La rivoluzione dei droni in aereofotogrammetria e rilievi 3D

Il mondo dell’architettura ha subito grandi cambiamenti nell’ultimo decennio e gli architetti più lungimiranti e attenti hanno adottato tutte le nuove soluzioni hardware e software che l’evoluzione tecnologica ha messo a disposizione per rendere e promuovere efficacemente le proprie idee progettuali, come l’aereofotogrammetria.

In tal senso anche l’utilizzo del drone è stato ed è di grande aiuto per ottenere velocemente e con costi contenuti immagini fotografiche o video da elaborare e renderizzare al fine di emozionare il proprio cliente nella presentazione della propria idea o per ricavare i dati e i numeri necessari al proprio progetto.

Anche nel contesto delle ristrutturazioni, la visione più completa ottenibile dall’alto con video e fotografie eseguite per mezzo del drone può rendere più facile l’illustrazione della bontà dell’opera eseguita.

Nel corso di lavori di costruzione ex novo o di ristrutturazione dell’esistente le immagini complessive ottenute con fotografie e video dall’alto per mezzo del drone, anche elaborate con appositi software, posso consentire di monitorare lo stato di avanzamento dei lavori, ottenendo misurazioni metriche e volumetriche molto precise che non lasciano margini di interpretazione.

Ecco un esempio di rilievo 3D realizzato con le immagini catturate da un drone:

Tali immagini di aereofotogrammetria restituiscono dati che possono avere una valenza processuale con ricadute economiche importanti, essendo utilizzabili in tribunale per avvalorare le proprie tesi su eventuali contestazioni in merito ai lavori in corso o eseguiti.

Nel corso di lavori di costruzione ex novo o di ristrutturazione dell’esistente le immagini complessive ottenute con l’aereofotogrammetria e fotografie e video dall’alto per mezzo del drone, anche elaborate con appositi software, posso consentire di monitorare lo stato di avanzamento dei lavori, ottenendo misurazioni metriche e volumetriche molto precise che non lasciano margini di interpretazione. Come detto tali dati possono avere una valenza processuale con ricadute economiche importanti essendo utilizzabili in tribunale per avvalorare le proprie tesi su eventuali contestazioni in merito ai lavori in corso o eseguiti.

Esperienza-drone ha le autorizzazioni ENAC, la competenza e i mezzi necessari per realizzare i voli e ottenere i risultati a voi utili.

In questi ambiti possiamo effettuare, a titolo di esempio:

  • ispezioni di attrezzature di sollevamento (carroponte, gru, etc);
  • ispezioni di campi fotovoltaici;
  • verifica di tetti in materiali pericolosi (AMIANTO) o pericolanti;
  • esame dello stato di superfici murarie e tetti;
  • scansione termica edifici;
  • rilievo fotogrammetrico delle strutture per creare un progetto CAD.

Altre finalità d’uso dei video aerei con i droni:

Realizziamo insieme un progetto?

Hai un attività ricettiva o turistica (un ristorante in collina, un campeggio, un agriturismo, un parco…), stai studiando un progetto per un bando, una tesi di laurea? Fai una richiesta o una proposta e studieremo insieme un uso creativo ed efficace dei video aerei (o foto) da realizzare assolutamente con il drone.
Il risultato sarà stupefacente e di successo!