FILMATI CON IL DRONE SUI PASCOLI ALLE PENDICI DEL MONTE PELMO

FILMATI CON IL DRONE SUI PASCOLI ALLE PENDICI DEL MONTE PELMO

Erano moltio anni che non salivo alle pendici del Monte Pelmo per quel versante, da Vodo di Cadore, malga Ciauta verso il Rifugio Venezia.Ho deciso di ritornarci dopo tanti anni per un sopralluogo con il mio drone da montagna, il DJI Mavic Pro, leggero, piccolo e trasportabile.La sorpresa è stata grande nello scoprire un luogo davvero bello, con pascoli ampi e una vista impagabile che spaziava dalla Croda Rossa al Sorapis all’Antelao e sotto lo stesso massiccio del Monte Pelmo.La fortuna ha voluto che sulla mia strada del ritorno incontrassi anche un gruppo di cavalli allo stato brado e l’incontro è stato davvero emozionante.E’ sempre un piacere vedere gli animali muoversi liberi in un contesto adatto. Ho approfittato quindi per riprendere con il mio drone questo inatteso spettacolo ed qui ecco il risultato.

Il vantaggio di questo piccolo drone, i cui bracci si possono ripiegare per poterlo comodamente riporre in apposita custodia nello zaino, è che, con un pò di esercizio ed esperienza, puoi renderlo operativo in meno di un minuto e in certi casi, come in questo, la velocità è determinante.

Mi sono appostato dietro un mugo per non spaventare i cavalli, l’ho fatto decollare e ho rincorso i cavalli al galoppo in questo angolo di Paradiso.

Il sole che andava e veniva dietro le nuvole ha dato quei chiari scuri che hanno valorizzato i rilievi del terreno a beneficio di una maggiore vivacità delle riprese.

Project Details

  • tags : Dji Mavic Pro, drone, video aereo, Dolomiti, Cadore, malga Ciauta, Rifugio Venezia, Monte Pelmo, Cortina D'Ampezzo, riprese aeree, promozione turistica, Turismo, gite in montagna